Associazione Vicentina Malattia di Parkinson Rotating Header Image

X GIORNATA NAZIONALE DEL PARKINSON 2018

Sabato 24 novembre 2018 si celebrerà la Giornata Nazionale dedicata alla malattia di Parkinson, patrocinata da Accademia Limpe-Dismov: in molti centri italiani dedicato alla diagnosi e cura della malattia, si svolgeranno eventi dedicati ai pazienti e ai loro familiari, ma anche alla popolazione generale, con lo scopo di diffondere la conoscenza e l’informazione sulla malattia.

A Vicenza, presso il Teatro San Giuseppe in Viale Mercato Nuovo 41/C, la giornata si celebrerà con un seminario organizzato dalla nostra Associazione in collaborazione con i medici, gli psicologi e i fisioterapisti della Casa di Cura Villa Margherita e dell’ Ospedale San Bortolo di Vicenza.

Quest’anno la giornata sarà incentrata sull’educazione dei pazienti e dei caregivers sulle strategie da adottare nella vita di tutti i giorni per gestire meglio la malattia, con l’obiettivo di migliorare la qualità di vita dei pazienti e dei loro cari.

Parleremo dell’ alimentazione e delle misure non farmacologiche per contrastare alcuni dei disturbi non motori più comuni della malattia, come l’ipotensione, l’insonnia e i disturbi dell’attenzione e del comportamento. Cercheremo di capire insieme come districarsi tra le informazioni sulla malattia e sulle terapie diffuse dai media e da internet, discutendo il valore delle terapie di recente introduzione ed esplorando le prospettive per il futuro offerte dalla ricerca.

Dedicheremo ampio spazio all’ esercizio fisico e alle terapie alternative, con dimostrazioni pratiche di Tai Chi e di canto, attività che la nostra Associazione offre ai propri affiliati già da molti anni, accanto a molte altre iniziative, tra cui la logopedia, la riabilitazione grafica, ecc. Durante la giornata ci saranno anche alcuni interventi dedicati alla musica, per condividere dei momenti di allegria e divertimento che possano render speciale la Giornata.

Ecco il programma dettagliato:

PARKINSON: ISTRUZIONI PER L’USO                                                                                                    Consigli utili per affrontare al meglio la malattia

Moderatori                                                                                                                                                                      Giampietro Nordera, Neurologo (Villa Margherita) – Manuela Pilleri, Neurologa (Villa Margherita)

ore 9,30 – Introduzione in versi – Gianni Carollo, Presidente A.V.M.P.

ore 9,40 – Benvenuto in “corna-musica” –  Mosé Giaretta

ore 10,00 – Alimentazione: come e perché modificarla – Cristina Nicolato, Nutrizionista (AVMP)

ore 10,15 – Cosa fare e cosa evitare per prevenire l’ipotensione ortostatica – Tiziana Mesiano, Neurologa (Villa Margherita)

ore 10,30 – Accorgimenti utili per migliorare la qualità del riposo notturno – Giovanna Chiara Ielo, Neurologa (Villa Margherita)

ore 10,45 – Un messaggio molto speciale – Video-sorpresa

ore 11,00 – Impariamo ad interpretare le informazioni dei media: news e fake news, opportunità e speranze – Nicola Bonetto, Neurologo (Ospedale S.Bortolo)

ore 11,15 – Allenare la mente; attività ed esercizi da praticare a domicilio – Giovanna Cortiana, Psicologa (Ospedale S.Bortolo)

ore 11,30 – Pausa caffè con omaggio musicale di Davide Perpenti, tenore e infermiere (Villa Margherita)

ore 12,00 – Attività fisica da praticare a domicilio nelle diverse fasi della malattia: dimostrazione pratica – Antonio Rizzetto e Nives Pegoraro, Fisioterapisti (Villa Margherita)

ore 12,15 – Tai Chi: dimostrazione pratica – Roberto Benetti e gli iscritti dell’ AVMP

ore 12,30 – La musica come terapia – dimostrazioni pratiche del Coro degli iscritti dell’AVMP con il M° Giovanni Morisi e accompagnati dal duo musicale “Cuore di Vinile”

ore 13,00 – Parkinsong – omaggio musicale del duo “Cuore di Vinile”

                                                                                                                                                                                                                          

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *